Per info 075.5054941 o visita la sezione Domande Frequenti

News dal Parco

Emanuele Filiberto:
“Il Parco? Una sorpresa”

Gare e dimostrazioni
con gli Arcieri di Todi

Una giornata speciale a Città della Domenica, grazie agli arcieri del gruppo “Arcus Tuder”, arrivati da Todi a Perugia con arco, frecce e faretra per una dimostrazione delle loro abilità.

Per tutto il giorno, bambini e adulti hanno potuto incontrare gli arcieri, che li hanno introdotti ai segreti della specialità. I più ardimentosi si sono cimentati con qualche tiro di prova.

Alle 17, poi, esibizione finale durante il “Torneo Arco Storico Umbro”, andato in scena nel Villaggio Medievale di Città della Domenica.

Divisi in due squadre, gli arcieri si sono sfidati dando dimostrazione della loro abilità con bersagli davvero particolari, sia fissi che in movimento, per riproporre le prove tipiche della storica tradizione arcieristica.

Grossa partecipazione da parte del pubblico: i visitatori del parco, muniti di drappi rossi e bianchi, incitavano i loro beniamini esultando con urla e applausi per ogni colpo andato a segno.

27 luglio 2014

Il dolce Asinello Bianco
L’ultimo nato al Parco

L’ultimo arrivato nella grande famiglia della Città della Domenica è anche il più affettuoso. Un graziosissimo Asinello Bianco che non si stacca un secondo dalla mamma, come testimoniano le immagini scattate nei giorni scorsi.

A Città della Domenica ogni giorno è possibile avvicinare gli animali della fattoria, accarezzarli e dar loro da mangiare.

Possibile inoltre partecipare a laboratori didattici (su prenotazione) entrando nei recinti degli animali e imparare ad interagire con loro.

17 luglio 2014

Grande successo per
“Un giorno da Cowboy”

Molti bambini si sono ritrovati nell’area Far West di Città della Domenica in occasione di “Un giorno da Cowboy”.

Hanno potuto così incontrare lo sceriffo del Parco, partecipare alla cattura di un pericoloso bandito, entrare in un Villaggio Indiano e incontrare da vicino il Grande Capo Sioux Toro Seduto, vivendo una giornata nel vecchio west.

I bambini vestiti da cowboy hanno ricevuto un simpatico omaggio.

Un’atmosfera simpatica e divertente anche per gli adulti, che hanno trascorso una gradevole giornata in mezzo alla natura, allietati dalle melodie di “The Climbers country band”, che si sono esibiti dal vivo nei pressi del Saloon. Chi voleva poteva anche imparare i primi passi della Line Dance.

Visto il successo, l’iniziativa sarà ripetuta anche nelle prossime settimane.

5 luglio 2014

Vuoi lavorare con noi?
Arrivano nuovi annunci…

Nuove possibilità di lavoro a Città della Domenica per addetti al Bar, alla Manutenzione e al Parco. Si valutano anche candidature per stage.

Nella sezione “Lavora con noi” tutti i dettagli sulle posizioni aperte.

Ricordiamo che non è possibile la consegna del proprio Curriculum a mano. Saranno valutate solo candidature inviate via mail all’indirizzo info@cittadelladomenica.it

Per tutte le figure è ovviamente richiesta la disponibilità a lavorare nei fine settimana e nei giorni festivi, essere amanti della natura e degli animali.

Per il profilo di stagista è richiesta una età massima di 25 anni, che sale a 30 per gli addetti al Parco. Nessun limite invece per addetti al Bar e alla Manutenzione

Tutti i dettagli, per ciascuna delle posizioni aperte, sono consultabili nella sezione dedicata agli annunci di lavoro.

11 giugno 2014

Applausi per Freddy
e per gli stupendi rapaci

La maestria di Freddy il Falconiere, la maestosità del cavallo Darko e le straordinarie evoluzioni dei rapaci hanno rapito i visitatori di Città della Domenica durante l’evento di Grande Falconeria a Cavallo che si è tenuto sabato pomeriggio.

Lo spettacolo “Una vita fatta di battiti… di ali e del cuore”, una emozionante rappresentazione del legame tra uomo e animali, ha lasciato gli spettatori senza fiato.

Totale la sintonia fra Freddy, Darko e i rapaci: Gufi, Barbagianni, Civette, Falchi, Poiane e una bellissima Aquila delle Steppe che hanno volteggiato sul cielo di Città della Domenica.

Emozione particolare per i bambini che, invitati da Freddy, hanno potuto provare l’emozione di tenere sul braccio un piccolo rapace e sentirsi così “Falconiere per un giorno”.

25 maggio 2014

Tanti visitatori al Parco
per l’Area Medioevale

Tende, armature, tavoli, lance, asce, mazze ferrate, scudi e, ovviamente, l’immancabile gogna: arredi e attrezzature medioevali erano in mostra nell’ultimo fine settimana a Città della Domenica.

Nel corso della giornata si poteva assistere ad esibizioni e spiegazioni sul funzionamento delle armi che venivano utilizzate fra il 1200 e il 1500. Molto interessante l’incontro con le alchimie del Cerusico, che illustrava le pratiche in uso nella medicina medievale, conducendo i presenti alla scoperta di molte tecniche mediche che sono alla base della medicina moderna.

Tanti i visitatori assiepati sulle gradinate dell’area spettacoli, nel Villaggio Medioevale dove, ogni fine settimana, è in programma lo spettacolo “Sfida per il Trono”.

Dopo l’introduzione del cantastorie Astolfo e le divertenti improvvisazioni del giullare Mariello, in scena l’atavica sfida fra il bene e il male, impersonati dal cavaliere bianco e dal mago nero.

E Sabato 24 maggio si replica…

 
LE FOTO PIU’ BELLE

 
LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

17 maggio 2014

Festa della Mamma:
nati 3 cuccioli al Parco

Quando il veterinario del parco ha annunciato l’imminente nascita di alcuni cuccioli, a Città della Domenica è stata proclamata una giornata di festa per domenica 11 maggio, giorno in cui si festeggia proprio la Festa della Mamma, con ingresso gratuito per tutte le mamme che arrivavano al parco con il proprio bambino.

Nessuno poteva immaginare però che i primi cuccioli sarebbero nati proprio la notte precedente la Festa della Mamma. Così tutti i visitatori hanno potuto vedere da vicino la piccola renna e due cuccioli di asinello bianco, Camillo e Cristino.

Non è un evento raro: gli animali del Parco si accoppiano e si riproducono con regolarità. Nel primo scorcio di questa stagione sono già nate una pecora nana, due caprette tibetane, quattro conigli nani e un asinello grigio, Ambrogio, balzato agli onori delle cronache per il parto avvenuto durante il giorno, davanti ai visitatori, che hanno potuto assistere praticamente in diretta alla nascita del cucciolo.

Per celebrare questo trionfo della maternità, le mamme entrate al Parco hanno partecipato all’estrazione di un pacchetto benessere messo a disposizione dal resort “Borgo Brufa”: un voucher per Day Spa e percorso salino valido per due persone. I nominativi sono stati raccolti in un’urna durante la giornata e poi, prima della chiusura, una bambina ha estratto il nome della fortunata vincitrice.

Su Facebook ricca fotogallery

11 maggio 2014

Sei un abbonato 2013?
C’è un’offerta per te!

Esibendo in biglietteria la tessera della stagione 2013 avrai diritto ad uno sconto sull’abbonamento 2014 a Città della Domenica:

“Solo Parco” € 30 (invece che € 35)
“Parco + Rettilario” € 38 (invece che € 45)
“Solo Rettilario” € 15 (invece che € 18)

I prezzi si intendono a persona.

Ricorda: nella stagione 2014 la Città della Domenica sarà aperta tutti i giorni, fino a novembre.

E con l’abbonamento puoi tornare tutte le volte che vuoi!

Clicca qui per conoscere tutti i dettagli su calendario, orari e prezzi.

5 maggio 2014

L’Asinello Ambrogio
nasce davanti a tutti

Evento eccezionale nel parco naturale Città della Domenica di Perugia. Un Asinello Sardo è nato all’aperto, in pieno giorno, davanti ai visitatori, che hanno potuto così assistere dal vivo al miracolo della vita.

L’episodio è piuttosto inusuale perché in genere le nascite avvengono di notte, al chiuso delle stalle: l’istinto di conservazione porta le madri a scegliere luoghi riparati e protetti, visto che in natura il parto è un momento in cui i cuccioli sono più esposti ad eventuali predatori.

In questo caso, invece, l’asinella ha partorito davanti a tutti, alla luce del sole: segno che si sentiva particolarmente sicura e per nulla intimorita dagli “sguardi indiscreti” di chi assisteva alla nascita.

Quel che più conta è che il piccolo asinello sta bene e dimostra di avere già un discreto appetito, come dimostrano le immagini delle prime poppate, caricate in anteprima sulla pagina Facebook di Città della Domenica. Per lui è stato scelto il nome di Ambrogio.

Su Facebook il video con la prima poppata.

18 aprile 2014