• cangurino-mangia-dal-marsupio
  • Daini nel bosco
  • IMG_6166
  • IMG_6148
  • IMG_6120
  • cavallini 1
  • Asino ZOO
  • Asini bianchi

La Città della Domenica è immersa nel verde naturale di Monte Pulito, un colle che sovrasta la città di Perugia. Nel parco sono presenti diverse tipologie di alberi e piante.

Lungo i sentieri è possibile imbattersi in bellissimi gruppi di daini, scoiattoli e mufloni che vivono in libertà e talvolta si lasciano avvicinare dai visitatori per una foto.

Animali da Fattoria

La Città della Domenica, in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia (facoltà di Medicina
Veterinaria), negli ultimi anni ha messo a disposizione dei ricercatori universitari recinti per ospitare alcuni
animali domestici soggetti a contrazione numerica o addirittura minacciati di estinzione. Il numero degli
animali ospitati si sta sempre più allargando ed è diventato anche oggetto di scambio con altre strutture.

Animali esotici e del continente europeo

In numerosi recinti è possibile ammirare a distanza ravvicinata, ma in completa sicurezza, varie specie
provenienti dal nostro continente, offrendo la gioia di apprendere e soddisfare le proprie curiosità. La forma delle strutture e la cura giornaliera dei veterinari e degli addetti assicurano agli animali il più completo benessere.

Lista completa degli animali presenti al Parco

  • Airone cenerino
  • Ammotrago
  • Antilope Lichi
  • Asino dell’Asinara
  • Asino dell’Amiata
  • Asino Martina Franca
  • Asino sardo
  • Avelignese
  • Bisonte Americano
  • Bue Maremmano
  • Bue Watusso
  • Bufalo
  • Canguro Wallaby
  • Capra d’Angora
  • Capra girgentana
  • Capra tibetana
  • Cavallino di Monterufoli
  • Cervo europeo
  • Cicogna
  • Cigno
  • Cinta Senesi
  • Civetta delle Nevi
  • Coniglio nano
  • Coniglio gigante Papillon
  • Corvo comune
  • Daino
  • Dromedario
  • Gallina Brhama gigante
  • Gallina cocincina
  • Gallina nana
  • Guanaco
  • Gufo Reale
  • Lama
  • Marà – Lepre della Patagonia
  • Muflone
  • Oca Padovana
  • Papera Nana
  • Pappagallo Ara
  • Pavone
  • Pecari
  • Pecora nana d’Ouessant
  • Picchio
  • Piccione viaggiatore
  • Pony Shetland
  • Renna artica
  • Scoiattolo
  • Struzzo
  • Tacchino
  • Tortora domestica
  • Yak – Bue Tibetano

 

Torre di Darwin – Rettilario

La Torre di Darwin è una costruzione circolare di oltre 1000 mq.
Ospita su due piani un percorso evoluzionistico con reperti fossili (il più antico risale ad un milardo di anni fa). Un importante scheletro di Dirosauro (una specie di coccodrillo risalente al periodo dei dinosauri) introduce il percorso evoluzionistico mostrando esemplari vivi di alligatore e sauri.
Il Rettilario di Perugia è tra i più grandi d’Europa. Al suo interno sono stati ricreati diversi habitat per sauri e serpenti, tenendo conto della loro provenienza e delle loro necessità climatico-ambientali (pioggia artificiale, substrati termici). Queste strutture, create con particolare cura, hanno permesso di ottenere successi riproduttivi di specie rare.