Regolamento del Parco Città della Domenica (“parco”) gestito dalla Società Spagnolia Srl (“Spagnolia”)

 

1. Il cliente del “parco”, con l’acquisto del biglietto di ingresso, accetta espressamente il presente regolamento e autorizza “Spagnolia” al trattamento dei dati ai sensi del regolamento UE n. 679 del 2016.

2. Il biglietto di ingresso attribuisce al cliente, nel rispetto della normativa vigente, anche in materia di sicurezza, il diritto di accedere al “parco”, di usufruire delle attrazioni, di assistere agli spettacoli e di usufruire dei servizi offerti nei limiti della capienza disponibile.

3. “Spagnolia” può prevedere a suo insindacabile giudizio che la fruizione di determinate attrazioni o la partecipazione a determinati spettacoli sia a pagamento, tramite l’acquisto di un diverso e ulteriore biglietto; il biglietto di ingresso al “parco” non include la fruizione delle attrazioni e dei giochi posti nelle sale all’interno dei padiglioni.

4. Spagnolia non garantisce che con l’acquisto del biglietto di ingresso il cliente possa accedere con certezza alla fruizione di tutti i servizi, spettacoli o attrazioni offerti nel “parco”. In caso di mancata fruizione di un servizio, attrazione o spettacolo, per motivi di eccessivo afflusso o di forza maggiore, non sarà dovuto al cliente alcun rimborso.

5.Il biglietto d’ingresso da diritto a (ri)entrare quante volte si vuole nella stessa stagione.

6.Il biglietto d’ingresso dovrà essere esibito al personale del “parco” ogni qualvolta questo lo richieda.

7. Il biglietto di ingresso, una volta acquistato, non potrà essere rimborsato, è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi.

8. Nel corso della stessa giornata di validità del biglietto, è possibile uscire e rientrare nel “parco” previo rilascio, da parte del personale autorizzato, di un’apposita contromarca che dovrà essere riconsegnata all’entrata. In caso di mancata riconsegna di detta contromarca, non sarà consentito il reingresso nel “parco”.

9. Per ragioni di sicurezza e di incolumità dei clienti, la fruizione di alcune attrazioni potrà essere sconsigliata a soggetti affetti da patologie fisiche e/o psichiche.

10. Sarà invece inibita la fruizione di talune attrazioni a persone che non raggiungano o superino i limiti di altezza e/o età definiti dal costruttore e approvati dalla territoriale Commissione Tecnica Provinciale di Vigilanza per i locali di pubblico spettacolo.

11. Spagnolia si riserva il diritto di interrompere il funzionamento di una o più delle attrazioni, spettacoli o servizi, per ragioni di sicurezza, di forza maggiore, o legate anche ad eventi atmosferici o a serie e comprovate esigenze organizzative. Di tale interruzione verrà data informativa nei pressi di ogni singola attrazione. Nessun rimborso in tali casi sarà dovuto all’acquirente o al fruitore del biglietto d’ingresso.

12. L’accesso alle attrazioni ed agli spettacoli potrà essere interrotto in anticipo rispetto all’orario di chiusura del “parco”, al fine di consentire il completo e graduale deflusso delle file di attesa.

13. Presso alcune attrazioni vengono scattate fotografie che verranno poste in vendita all’uscita dell’attrazione; ove tali fotografie non vengano acquistate dal cliente ritratto, verranno distrutte entro un ragionevole periodo di tempo

14. Il “parco” declina ogni responsabilità per furti, incidenti e danni alle persone o alle cose causati dall’imprudenza dei clienti e dal mancato rispetto, da parte loro, delle norme di sicurezza del “parco”, e non risponde degli effetti personali lasciati incustoditi all’interno di questo.

15. In alcune aree del “parco” sono attivi sistemi di video – sorveglianza al solo fine di vigilare sulla sicurezza e la salvaguardia delle persone; le immagini saranno visionate esclusivamente dal personale addetto alla sicurezza del “parco”, dall’autorità giudiziaria o di polizia, e, dopo un ragionevole periodo di tempo, saranno distrutte.

16. Nel “parco” si richiede che i clienti mantengano un comportamento corretto, di reciproco rispetto, e conforme a basilari regole di educazione. E’ richiesto ai clienti del “parco” un abbigliamento consono alla natura pubblica del medesimo e non è consentito circolare né in costume da bagno, né a torso nudo, né a piedi scalzi, né a volto coperto. Al riguardo, “Spagnolia” si riserva il diritto di negare l’accesso, o di richiedere l’uscita dal “parco” senza rimborso alcuno, di quei clienti che non rispettino il regolamento del “parco” e/o che tengano condotte sconvenienti e/o pericolose per sé stessi e la pubblica incolumità, fatta salva la denuncia alla Pubblica Autorità.

17. Il cliente è tenuto a rispettare le normali regole di prudenza, ed in particolare deve attenersi alle prescrizioni presenti nei cartelli affissi all’ingresso di ciascuna attrazione e spettacolo, e seguire le indicazioni e le istruzioni impartite dal personale del “parco” e dagli addetti alle attrazioni.

18. Non è consentito l’accesso nel “parco” con automobili, motociclette, bicilette, pattini o monopattini o con qualsiasi altro mezzo munito di ruote, fatta eccezione per le carrozzine, passeggini per infanti, sedie a rotelle destinate a servizio di persone temporaneamente o permanentemente disabili o con minorità.

19. I bambini di età inferiore a dodici anni, nonché le persone anche adulte affette da patologie, fisiche o psichiche, dovranno essere costantemente sottoposte al controllo di un adulto capace durante l’intera permanenza all’interno del “parco”.

20. E’ vietato calpestare le aiuole, scavalcare le recinzioni, sdraiarsi sulle panchine, accendere fuochi e/o sostare per consumare pasti in zone diverse dalle aree espressamente riservate, e comunque avere atteggiamenti sconvenienti o incauti; i residui del consumo di pasti o bevande devono essere depositati negli appositi contenitori di smaltimento. Il personale del “parco” è autorizzato a sorvegliare sul rispetto di ogni regola di comportamento fissata nel presente Regolamento.

21. E’ tassativamente vietato scattare fotografia o effettuare registrazioni audio e/o video durante gli spettacoli. In caso di violazione del presente divieto l’organizzazione si riserva di allontanare il trasgressore e di richiedere l’eliminazione/cancellazione di quanto acquisito in violazione del citato divieto, a garanzia dei diritti di immagine e di proprietà intellettuale.

22 All’interno del “parco” è vietato:

– entrare nei recinti degli animali;
– infastidire o tirare oggetti agli animali;
– estirpare o danneggiare piante, fiori, funghi;
– spargere o depositare rifiuti al di fuori dei contenitori dedicati;
– interferire in maniera impropria con le animazioni o durante gli spettacoli;
– scendere o salire dai mezzi di locomozione (treno, tranvai, ecc.) in movimento;
– campeggiare;
– schiamazzare;
– fare giochi pericolosi all’interno o all’esterno delle attrazioni;
– giocare a palla, racchettoni, tamburelli, frisbee, e comunque con qualsiasi oggetto volante;
– suonare strumenti musicali, organizzare o tenere spettacoli, manifestazioni o raduni di qualsiasi tipo;
– compiere attività di sollecitazione commerciale di qualsiasi tipo;
– vendere oggetti od offrire servizi di qualsiasi tipo;
– fumare durante la fruizione delle singole attrazioni e spettacoli e negli altri luoghi ove è segnalato il divieto;
–accedere ad aree e settori del “parco” interdetti e/o riservati esclusivamente al personale del “parco”;
– chiedere l’elemosina.

23. Non è consentito introdurre nel “parco”:

  • bevande alcoliche;
  • contenitori di vetro (incluse bottiglie e barattoli);
  • animali di alcun genere;
  • armi di qualsiasi tipo.

24. Spagnolia metterà a disposizione dei clienti un servizio di prima assistenza medica, in attesa dell’arrivo dei presidi sanitari disponibili in zona.

25. In caso di emergenza il cliente dovrà attenersi scrupolosamente alle istruzioni impartite dal personale addetto alla sicurezza del “parco”.

26. Tutti i riferimenti al “parco” e/o allo “accesso al parco” contenuti in questo regolamento, vanno intesi con riguardo al parco naturalistico denominato “Città della Domenica” nel suo assetto e allestimento ordinario. Iniziative o eventi o spettacoli particolari attivati all’interno del “parco” durante la stagione normale o al di fuori della stagione normale non sono compresi nel biglietto di ingresso ordinario e Spagnolia si riserva di stabilire i relativi termini e condizioni di accesso/frizione, inclusa l’esigenza di un biglietto speciale.

Spagnolia/Regolamento del parco/Regolamento e Condizioni generali

Download Regolamento del Parco