Per info 075.5054941 o visita la sezione Domande Frequenti

perugia

Festa della Mamma:
nati 3 cuccioli al Parco

Quando il veterinario del parco ha annunciato l’imminente nascita di alcuni cuccioli, a Città della Domenica è stata proclamata una giornata di festa per domenica 11 maggio, giorno in cui si festeggia proprio la Festa della Mamma, con ingresso gratuito per tutte le mamme che arrivavano al parco con il proprio bambino.

Nessuno poteva immaginare però che i primi cuccioli sarebbero nati proprio la notte precedente la Festa della Mamma. Così tutti i visitatori hanno potuto vedere da vicino la piccola renna e due cuccioli di asinello bianco, Camillo e Cristino.

Non è un evento raro: gli animali del Parco si accoppiano e si riproducono con regolarità. Nel primo scorcio di questa stagione sono già nate una pecora nana, due caprette tibetane, quattro conigli nani e un asinello grigio, Ambrogio, balzato agli onori delle cronache per il parto avvenuto durante il giorno, davanti ai visitatori, che hanno potuto assistere praticamente in diretta alla nascita del cucciolo.

Per celebrare questo trionfo della maternità, le mamme entrate al Parco hanno partecipato all’estrazione di un pacchetto benessere messo a disposizione dal resort “Borgo Brufa”: un voucher per Day Spa e percorso salino valido per due persone. I nominativi sono stati raccolti in un’urna durante la giornata e poi, prima della chiusura, una bambina ha estratto il nome della fortunata vincitrice.

Su Facebook ricca fotogallery

11 maggio 2014
  • Asinelle incinte
    Permalink Presto nuove nascite a Città della DomenicaGallery

    Festa della Mamma al Parco
    per festeggiare le asinelle incinte

Festa della Mamma al Parco
per festeggiare le asinelle incinte

8 maggio 2014

Al Parco con soli 10 euro?
Nei giorni Verdi si può!

6 maggio 2014

Sei un abbonato 2013?
C’è un’offerta per te!

Esibendo in biglietteria la tessera della stagione 2013 avrai diritto ad uno sconto sull’abbonamento 2014 a Città della Domenica:

“Solo Parco” € 30 (invece che € 35)
“Parco + Rettilario” € 38 (invece che € 45)
“Solo Rettilario” € 15 (invece che € 18)

I prezzi si intendono a persona.

Ricorda: nella stagione 2014 la Città della Domenica sarà aperta tutti i giorni, fino a novembre.

E con l’abbonamento puoi tornare tutte le volte che vuoi!

Clicca qui per conoscere tutti i dettagli su calendario, orari e prezzi.

5 maggio 2014

Vieni a Città della Domenica
con il Perugia City Tour!

Perugia è più vicina
con il bus navetta City Tour

28 aprile 2014

L’Asinello Ambrogio
nasce davanti a tutti

Evento eccezionale nel parco naturale Città della Domenica di Perugia. Un Asinello Sardo è nato all’aperto, in pieno giorno, davanti ai visitatori, che hanno potuto così assistere dal vivo al miracolo della vita.

L’episodio è piuttosto inusuale perché in genere le nascite avvengono di notte, al chiuso delle stalle: l’istinto di conservazione porta le madri a scegliere luoghi riparati e protetti, visto che in natura il parto è un momento in cui i cuccioli sono più esposti ad eventuali predatori.

In questo caso, invece, l’asinella ha partorito davanti a tutti, alla luce del sole: segno che si sentiva particolarmente sicura e per nulla intimorita dagli “sguardi indiscreti” di chi assisteva alla nascita.

Quel che più conta è che il piccolo asinello sta bene e dimostra di avere già un discreto appetito, come dimostrano le immagini delle prime poppate, caricate in anteprima sulla pagina Facebook di Città della Domenica. Per lui è stato scelto il nome di Ambrogio.

Su Facebook il video con la prima poppata.

18 aprile 2014

Nuovi spettacoli
per Pasqua e Pasquetta

18 aprile 2014

Consegnati i premi di
“Show must go Green”

Centinaia di ragazzi, provenienti da numerose scuole della zona, hanno partecipato nella mattinata di oggi alla cerimonia di premiazione del progetto didattico “Show must go Green”, organizzato da Gesenu in partnership con l’Assessorato alle Politiche energetiche ed ambientali del Comune di Perugia.

Grazie al progetto, i ragazzi hanno messo a frutto la loro straordinaria creatività realizzando mini opere artistiche (teatrali, audiovisive, letterarie) dedicate al tema del ciclo dei rifiuti e all’importanza di una corretta raccolta differenziata.

I premi finali sono stati assegnati nella sala eventi di Città della Domenica con una cerimonia in grande stile che non a caso si chiamava “Il Mattino degli Oscar”, con tanto di presentatrice in smoking.

Alla cerimonia di consegna sono intervenuti Lorena Pesaresi (Assessore alle Politiche energetiche ed ambientali), Gabriella Agnusdei (Ufficio Tecnico Ambiente e Territorio del Comune di Perugia) e Sonia Rotini, Direttore Tecnico GSA Gruppo Gesenu.

Il Direttore di Città della Domenica, Francesco Salcito, ha salutato i partecipanti ricordando le tante iniziative del parco per educare i bambini ad un corretto rapporto con l’ambiente e con la natura.

L’ELENCO DEI VINCITORI
Scuole Primarie
miglior remake: Scuola “Pianello”;
miglior sceneggiatura, miglior montaggio: Scuola “Villa Pitignano”;
miglior sceneggiatura originale: Scuola “Tei” Balanzano.

Scuole Secondarie di 1° grado
miglior sceneggiatura: Scuola “Carducci Purgotti”;
miglior recita e costumi, miglior recita in dialetto, miglior doppiaggio e miglior cortometraggio di animazione: Scuola “Bernardino di Betto”;
miglior cortometraggio e miglior montaggio: Scuola “Giovanni Pascoli”.

Scuole Secondarie 2° grado
miglior “freestyle”, miglior canzone e migliori costumi: Scuola “Giordano Bruno”.

16 aprile 2014

Auto e Moto storiche
a Città della Domenica

Partito nella mattinata di Domenica il “Giro Turistico dell’Alto Tevere”: centinaia fra auto e moto d’epoca provenienti da tutta l’Umbria si sono ritrovate nel piazzale della Città della Domenica.
Dopo aver fatto colazione nel Bar Fast Food del parco perugino, i partecipanti sono partiti alla volta di Umbertide. Tappa successiva a Montone, fino ad arrivare poi a Città di Castello.

Questa prima edizione del “Giro Turistico dell’Alto Tevere” è organizzata dall’Associazione Italiana Automotoveicoli Classici (Aiac), in collaborazione con il Vespa Club Umbertide e Città di Castello.

Per gli appassionati di motori è stata un’ottima occasione per vedere (o rivedere) da vicino auto che hanno fatto la storia (Cinquecento, Maggiolone, Fiat X19, Delta evoluzione, Fiat Topolino e tante altre…), veicoli che hanno da 25 ai 60 anni, molti dei quali senza dubbio avranno visto gli albori del parco, la cui realizzazione è cominciata alla fine degli anni Cinquanta, nel periodo della prima grande diffusione delle utilitarie nella società italiana.

Nella mostra sul cinquantesimo anniversario di Città della Domenica, visitabile nella sala esposizioni all’ingresso del parco, si possono infatti ammirare numerose foto del parcheggio, pieno di 500 e altre auto con cui le famiglie italiane erano solite partire per le scampagnate: in Umbria, la meta obbligata per la gita di Pasquetta o del Primo Maggio, oggi come ieri, è la Città della Domenica.

Qui il video

13 aprile 2014