Non ce la sentiamo di far dormire i bambini in tenda con la minaccia del brutto tempo, visto che per molti si tratta della prima esperienza per questo abbiamo deciso di spostare l’evento a giovedì 29 agosto.

Era già tutto pronto a Città della Domenica per vivere il parco di notte insieme a decine di bambini. Poi l’improvviso temporale ha fatto slittare tutto.

Abbiamo già avvertito tutti i partecipanti. I genitori hanno capito le nostre motivazioni e nessuno ha annullato la prenotazione, anzi, non appena si è sparsa voce del rinvio sono arrivate altre richieste di partecipazione.
Gli orari del programma restano gli stessi.

I bambini dovranno essere al parco già a metà pomeriggio, dalle 16, per allestire il campeggio e raccogliere la legna per il fuoco. Il capo Ranger di Città della Domenica mostrerà ai partecipanti come allestire il braciere, che servirà a cuocere verdure e carni. Dopo cena, escursione notturna nel parco.

L’indomani, sveglia presto: già dalle 6.30, dopo una rapida colazione, il Fattore guiderà la comitiva nel suo consueto giro mattutino di controllo degli animali del parco. Durante la passeggiata, i bambini potranno provare l’emozione di osservare gli animali che girano liberi nel parco, richiamandoli con il corno.

Dopo un’abbondante colazione, i bambini continueranno il loro percorso incontrando gli altri animali del parco, con visite guidate attraverso l’itinerario faunistico e nel rettilario, alla scoperta di coccodrilli e serpenti giganti. L’esperienza si concluderà alle 18 di venerdì 30 agosto, quando i genitori potranno passare a prendere i bambini ed ascoltare dalla loro viva voce le esperienze vissute in questa ultima notte al parco.